Così fan tutte alla Scala

Anzichè la tradizionale rappresentazione del Così fan tutte ambientato in un palazzo di Napoli, Claus Guth e Christian Schmidt ricreano un loft dal design contemporaneo, caratterizzato da ampi spazi in cui domina il bianco. Nei cambi scena, grazie ad un gioco di pannelli che si spostano, si creano delle bucature che rivelano un bosco retrostante, catapultando lo spettatore in un ambiente dell’Europa del nord.

Così fan tutte

Così fan tutte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...