Amleto in un’immagine [Veronica Altezza]

Possibile copertina per il testo Amleto di William Shakespeare o per il manifesto per la rappresentazione teatrale

«To be, or not to be, that is the question:

Whether ‘tis nobler in the mind to suffer

The slings and arrows of outrageous fortune,

Or to take arms against a sea of troubles,

And, by opposing, end them.»

(Amleto, Atto III scena I)

Mi sono trovata più di una volta nella vita a ripetere “Essere o non essere: questo è il dilemma” come una leggera cantilena, fingendo addirittura di tenere un teschio in mano. Ma in altre situazioni, così come Amleto, ho usato queste parole per conoscere più a fondo quello che sono e voglio. Ho dialogato con me stessa alla scoperta dei miei demoni interiori e di risposte alle mie domande.

Amleto è un testo denso di significati e temi che ho sintetizzato, cercando un risultato non banale, in tre elementi: la candela, il teschio e la maschera.

La candela

La candela rappresenta sia il portare alla luce la verità sulla morte del padre da parte del figlio, sia Amleto che perde il lume della ragione voglioso della sua vendetta. La candela arde fino al suo scioglimento e con essa si decompongono anche la maschera e il teschio.

Il teschio

Dopo l’apparizione del fantasma del padre la voglia di vendetta di Amleto inizia a corrodere il ragazzo. Questa causerà morti: Ophelia che non riesce a sostenere il dolore che si porta dentro, Polonio scambiato per il re, la regina che beve la coppa avvelenata destinata ad Amleto, il re e lo stesso Amleto. Inevitabile per me è stato riproporre l’immagine simbolica del teschio che tutti associamo a questo testo.

La maschera

Il piano di Amleto è di smascherare lo zio, assassino del padre, facendogli assistere a un’opera teatrale simile al delitto da lui commesso. Shakespeare utilizza l’espediente del teatro nel teatro: gli attori stessi sulla scena si trasformano in spettatori. La maschera è un elemento che spesso viene associato all’esteriorità, all’immagine che non sempre coincide con l’interiorità di una persona e che si indossa per nascondere qualcosa.

– Essere o non essere, questo è il dilemma –

Di Veronica Altezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...